A causa di rallentamenti dovuti alla situazione Covid, la consegna degli ordini potrebbe subire fino a 7 giorni di ritardo.
Spedizione gratuita in Italia - ordine minimo 24,90€

Zanzara

Zanzara
22 dic 2021

Indice

  1. Cosa sono le punture di zanzara?
  2. Quali sono i sintomi delle punture di zanzara?
  3. Rimedi per le punture di zanzara

Cosa sono le punture di zanzara?

Le punture di zanzara sono assai frequenti nel periodo estivo. Secondo i dati diffusi dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, le zanzare provocano la morte di circa 725mila persone ogni anno, un dato che le rende certamente l’animale più pericoloso per la nostra salute. Esse, infatti, trasmettono attraverso il morso malattie come la malaria, la febbre gialla, la dengue e l'encefalite. Ne esistono 2500 specie diverse in tutto il mondo (ad eccezione dell'Antartide) ma solo le zanzare femmina colpiscono l'uomo, poiché solo nel sangue umano riescono a trovare il nutrimento adatto a deporre le uova, che vengono poi espulse in zone paludose o a ridosso di acqua stagnante. Quello che non tutti sanno è che le zanzare non colpiscono a caso ma sono attratte da alcuni fattori specifici, come l’alta temperatura corporea e l'anidride carbonica: sono in grado, infatti, di fiutare il respiro fino a 164m di distanza. Percepiscono anche altre sostanze come l'etanolo (presente nella birra), l’ammoniaca e i batteri della pelle e sono attratte anche dai colori scuri e dalle luci ultraviolette. Durante il morso, oltre ad aspirare il sangue, la zanzara inietta sostanze anti-coagulanti che provocano prurito.

Quali sono i sintomi delle punture di zanzara?

I sintomi più comuni delle punture dei zanzara sono:

  • prurito nella zona interessata
  • arrossamento
  • gonfiore
  • dolore immediato

Rimedi per le punture di zanzara

Per trattare i morsi di zanzara sono sufficienti creme all'idro-cortisone e lozioni a base di calamina, ma anche solo un impacco freddo o dei cubetti di ghiaccio sono sufficienti per alleviare il prurito. Esistono dei repellenti naturali per allontanare le zanzare dalla nostra casa, come piante, candele ed oli essenziali a base di lavanda, limone e citronella, i cui odori sono in grado di disorientare le zanzare. Raccomandiamo di non cedere all'impulso di grattare la parte interessata poiché la puntura potrebbe diventare una ferita, infettarsi e impiegare più tempo a guarire.

Tag Zanzara