Spedizione gratuita in Italia - ordine minimo 24,90€

Farmaci da tenere a casa

Farmaci da avere sempre in casa

Avere una scorta ben scelta di farmaci presso la propria casa è fondamentale per far fronte a qualsiasi tipo di emergenze e intervenire con rapidità in caso di incidenti domestici o improvvisi problemi di salute.

È importante che tutti i medicinali siano conservati in un luogo apposito e sicuro, lontano da fonti di calore e al riparo dall’umidità.

È fondamentale, anche, che questo posto sia lontano dalla portata dei bambini; è inoltre fondamentale controllare periodicamente le scadenze dei medicinali, per non incorrere in spiacevoli inconvenienti.

VI consigliamo, inoltre, di conservare tutti i farmaci o i farmaci da banco nella loro confezione originale, insieme al foglietto illustrativo, al fine di non incorrere in errori di somministrazione e prevenire interazioni con altri farmaci.

La lista di medicine per pronto soccorso può essere piò o meno lunga, a seconda dei componenti familiari e delle loro eventuali patologie. Se in casa non ci sono bambini, per esempio, è inutile avere farmaci di emergenza per loro.

Ci sono dei medicinali che non devono mai mancare in casa, oltre a questi è sempre bene rifornirsi di strumenti per medicazione ben riposti in una cassetta.

Scopriamo insieme cosa mettere nell’armadietto dei medicinali e come fare una cassetta del pronto soccorso.

Cosa mettere nell’armadietto dei medicinali?

Di seguito un elenco di medicinali che dovremmo avere in casa:

  • Pomata per le ustioni/bruciature piccole
  • Antistaminico per le allergie. Indicati in forma di pomata o in pillole riducono l’infiammazione e decongestionano pelle e via aeree.
  • Cortisone: potente decongestionante in caso di allergie, migliora la respirazione e allevia eventuali gonfiori
  • Polvere cicatrizzante antibiotica e
  • Pomate antibiotiche per le ferite che possono avvenire a causa di tagli con gli utensili domestici
  • Medicinali per contusioni, come gel antinfiammatori, pomate o creme a base di ibuprofene che riducono il dolore e l’infiammazione e vanno vene per strappi muscolari, contusioni e lividi
  • Farmaci antipiretici utili per abbassare la febbre
  • Antidolorifici per dolori e infiammazioni, è bene averlo o in compresse o in bustine e in gel per le applicazioni locali
  • Sciroppo per la tosse
  • Pastiglie/Spray per la gola dolorante
  • Antiacido utile per favorire la digestione e contrastare gli effetti dell’acidità
  • Farmaci antidiarroici impiegati per trattare diarrea e gastroenterite
  • Fermenti lattici
  • Se si hanno bambini poi è utile avere in casa:
    • supposte di glicerina per curare la frequente stipsi nei piccoli
    • gli antiemetici nel caso di vomiti continui
    • soluzione fisiologica per aerosol

 

Come fare una cassetta del pronto soccorso?

Così come sono essenziali i farmaci da tenere in casa, altrettanto importanti sono gli strumenti per una prima medicazione.

Ma come preparare una cassetta di pronto soccorso?

Il perfetto kit deve contenere tutto il necessario per eventuali medicazioni, noi ti consigliamo:

  • Soluzioni disinfettanti, anche senza alcol perché più delicate, specie per i bambini
  • Cerotti di varia misura
  • Garze sterili
  • Bende elastiche
  • Termometro
  • Borsa del ghiaccio
  • Tintura di iodio
  • Forbicine
  • Guanti di lattice monouso
  • Cotone idrofilo
  • Acqua ossigenata

Questo è l’indispensabile per pulire e medicare ferite, per incidenti più importanti bisogna recarsi in ospedale.

Vi consigliamo di controllare il kit almeno una volta all’anno e di riportare sulla confezione la data di apertura dei farmaci e degli strumenti di medicazione, per evitare di incorrere in dimenticanze.

 

tachipirina