Spedizione gratuita in Italia - ordine minimo 24,90€

Invecchiamento della pelle

Invecchiamento della pelle
13 set 2022

Indice

  1. Quando inizia ad invecchiare la pelle?
  2. Come riconoscere l'invecchiamento della pelle?
  3. Come prevenire e combattere l'invecchiamento della pelle?
  4. Prodotti consigliati

I segni dell'invecchiamento sono il risultato dell'accumulo di difetti nelle cellule e nelle strutture intracellulari. Anche se non è possibile bloccare del tutto gli effetti, la prevenzione precoce è fondamentale. Esistono infatti diverse soluzioni per rallentare l'invecchiamento della pelle e mantenerla sana più a lungo.

Quando inizia ad invecchiare la pelle?

Le tipologie di invecchiamento cutaneo sono due: intrinseco ed estrinseco.

Il primo è dovuto al passare del tempo ed è causato principalmente dall'azione dell'ossigeno reattivo. La pelle invecchiata intrinsecamente è senza imperfezioni, liscia, pallida, secca e meno elastica, con rughe sottili.

L’invecchiamento estrinseco della pelle, invece, si verifica a causa di fattori esterni. La pelle estrinsecamente invecchiata è caratterizzata da rughe profonde, consistenza ruvida, vene varicose, pigmentazione irregolare o screziata, carnagione giallastra e perdita di elasticità.

La gravità dipende dal tipo di pelle, infatti quella più chiara è colpita di più della pelle più scura. I fattori esterni possono includere: fumo, dieta, traumi, esposizione prolungata a sostanze chimiche e ai raggi ultravioletti (UV).

L’invecchiamento cutaneo inizia a diffondersi in tutti gli strati della pelle dai 25 anni in poi, a causa della minore produzione di collagene.

Capire il modo in cui i diversi fattori (sia endogeni che esogeni) influiscono sulla struttura della pelle può aiutare a scegliere il tipo di prevenzione.

Come riconoscere l'invecchiamento della pelle?

Ci sono tre principali segnali del processo di invecchiamento ed ognuno influisce sull'aspetto in modo diverso.

Il primo segno visibile sono le rughe e le rughette sottili. Queste sono direttamente collegate al rilassamento cutaneo e sono spesso associate alla perdita di volume e, col passare del tempo e a partire dai 50 anni, con la perdita di elasticità.

Questo tipo di pelle matura è anche più secca e tende a perdere quella luminosità tipica di una pelle giovane e sana.

Come rallentare l'invecchiamento della pelle?

Gli esperti consigliano di incorporare prodotti antietà nella routine di cura della pelle già a partire dai 25 anni. Si inizia con un detergente delicato, una crema idratante e una crema solare. Sieri di retinolo, alfa idrossiacidi (AHA) e beta idrossiacidi (BHA), acido ialuronico e vitamina C possono essere aggiunti successivamente alla propria beauty routine.

È anche importante apportare modifiche allo stile di vita, come evitare l'esposizione al sole, smettere di fumare, seguire una dieta equilibrata e mantenersi idratati.

Prodotti consigliati

COLLAGENE BEAUTY DRINK

Prodotto dall’azienda MARCO VITI FARMACEUTICI SpA, COLLAGENE BEAUTY DRINK è un integratore alimentare liquido formulato con acido ialuronico, biopeptidi di collagene idrolizzato e altri principi funzionali come zinco e biotina.

Questi nutrienti sono particolarmente utili a favorire il benessere della pelle e a contrastare l’azione dannosa dei radicali liberi.

COLLAGENE PLUS BEAUTY DRINK

Un preparato a base di collagene, acido ialuronico, zinco e biotina, in grado di garantire il trofismo e la protezione dei tessuti connettivali che, con l'invecchiamento o in condizioni particolari, vanno incontro ad alterazioni.

L’uso di COLLAGENE PLUS BEAUTY DRINK è consigliato in caso di Invecchiamento cutaneo, degenerazione cartilaginea e articolare, in quanto protegge e ripara in profondità i tessuti connettivi.

Tag invecchiamento della pelle, invecchiamento della pelle come riconoscere, invecchiamento della pelle come prevenire, invecchiamento della pelle rimedi farmacia