Pilosella Arkocapsule 45 Capsule

  • Produttore: ARKOFARM Srl
  • Codice articolo: 909366940
  • Disponibilità: 5
  • Disponibile (consegnato in 48/72 ore lavorative)
Consegna in 48/72 ore
Transazione sicura
Politica di reso
Garanzia
Invia ad un amico tramite

ARKOCAPSULE PILOSELLA 45 CAPSULE 

ARKOCPS PILOSELLA 45 CAPSULE descrizione prodotto e indicazioni

ARKOCPS PILOSELLA 45 CAPSULE è un prodotto parafarmaceutico impiegato come compendio per diete in cui si rende necessario aumentare il quantitativo di cataboliti tossici da espellere. ARKOCPS PILOSELLA 45 CAPSULE è indicato soprattutto per persone con deficit degli organi emuntori o ipertensione cronica. ARKOCPS PILOSELLA 45 CAPSULE viene commercializzato come confezione contenente 45 capsule da ingerire. Il prodotto è a base di polvere di pilosella.

ARKOCPS PILOSELLA 45 CAPSULE come funziona

La pilosella, principio attivo di ARKOCPS PILOSELLA 45CPS, agisce grazie ai suoi derivati: flavonoidi, tannini, cumarine e triterpeni. Valutiamone le funzionalità nello specifico. I flavonoidi agiscono massimizzando la funzione degli organi emuntori perfezionando così la riuscita delle reazioni xenobiotiche. Fornisce purine, utili a supportare la funzionalità e la vitalità dei globuli rossi. A questi, notiamo la riduzione della comparsa; e l’eliminazione delle già esistenti smagliature. Utile il suo uso in caso di ritenzione idrica. Da menzionare, in ultimo, le capacità di favore il rilascio della bile durante la digestione. Lieve attività antispasmodico e antinfiammatoria..

ARKOCPS PILOSELLA 45 CAPSULE modo d'uso

Assumere ARKOCPS PILOSELLA 45 CAPSULE con un abbondante bicchiere d’acqua, preferibilmente prima dei pasti. Assumere una capsula al mattino e l’altra prima del pranzo.

ARKOCPS PILOSELLA 45 CAPSULE avvertenze

L'integratore alimentare non va inteso come sostituto di una dieta sana. Non somministrare insieme a terapia diuretica se non sotto consiglio medico. ARKOCPS PILOSELLA 45 CAPSULE il prodotto può indurre due tipologie di reazioni avverse,  quelle allergiche e quelle da sovradosaggio. le prime consistono in edema e orticaria, nei casi lievi e/o moderati; sono risolvibili dopo qualche ora dalla sospensione della terapia. Nei casi gravi si potrebbe manifestare shock anafilattico, in tali casi chiamare immediatamente il medico siccome la celerità del sollievo dipende dal suo intervento. 

Non ci sono ancora recensioni per questo articolo.

Scrivi una recensione

    Negativa           Positiva
.