Proprietà e benefici del Cardamomo

il September 18, 2018 . 0 Commenti.

Combatte tosse e raffreddore, favorisce la digestione, abbassa la pressione, aiuta a dimagrire e non solo… guai a chiamarlo solo spezia, il cardamomo è una vera e propria fonte di salute e benessere, per via delle sue straordinarie proprietà curative. Scopriamole insieme.

Si tratta di una spezia molto profumata,dal sapore fruttato e leggermente piccante, ricavata da piante tropicali, originarie dell’India, Nepal e zone attigue, appartenenti alla famiglia delle Zingiberacee (la stessa di zenzero e curcuma).

Delle tre varietà esistenti, la più diffusa e pregiata è l’Elettaria cardamomum, meglio conosciuta come cardamomo verde.

Oltre ad essere molto utilizzato in oriente per arricchire pietanze e nella preparazione del curry, il cardamomo appartiene, insieme a zafferano e vaniglia, alle spezie denominate “della salute”.

Proprio così, i suoi effetti benefici e stimolanti sull’organismo derivano dai suoi piccoli semi, estratti dai frutti della pianta, concentrati incredibili di vitamine, sali minerali, oli essenziali, fitosteroli e soprattutto cineolo, una sostanza capace di agire sul sistema nervoso centrale.

Ecco le principali proprietà e benefici del Cardamomo:

1. Aiuta a digerire e a sgonfiare la pancia.Un vero toccasana per l’apparato digerente e per l'intestino: favorisce la digestione e, nei casi d’inappetenza,stimola l'appetito. Attenua inoltre i sintomi di meteorismo e flatulenza, eliminando il gonfiore addominale. Per questo tipo di necessità,può essere utilizzato aggiungendo 3 semi durante la cottura degli alimenti che tendono a gonfiare l'intestino, come cavolo e broccoli.

2. Combatte i sintomi influenzali. Un potente alleato contro i malanni di stagione. Fare dei gargarismi con infuso di cardamomo è l'ideale per combattere raffreddore, mal di gola e tosse: libera le vie respiratorie in poco tempo e dona immediato sollievo al cavo orale infiammato.

3. Protegge la salute della bocca e dei denti. Masticare più volte al giorno l'intera bacca con all'interno i semi, contrasta i problemi di alito cattivo, gengive infiammate e mal di denti.

4. Utile in caso di pressione alta. Grazie al ricco contenuto di potassio, il cardamomo è in grado di regolarizzare il battito cardiaco, agendo come un vero e proprio farmaco naturale contro l'ipertensione.

5. Mantiene giovani e allegri: i suoi numerosi componenti antiossidanti, come gli oli essenziali e i fitonutrienti, aiutano a combattere l'azione dannosa dei radicali liberi, rallentando l'invecchiamento cellulare. Inoltre, la polvere dei suoi semi, bollita insieme al tè, svolge un'azione antidepressiva e stimolante.

6. Aiuta a dimagrire: il cardamomo è ottimo anche per stimolare e velocizzare il metabolismo, quindi particolarmente indicato nelle diete ipocaloriche e come rimedio naturale per chi vuole perdere peso.

Queste sono solo alcune delle innumerevoli proprietà del cardamomo, se vuoi conoscere altre curiosità su questa profumatissima spezia, contattaci… il nostro staff risponderà a tutte le tue domande.

Tags: Spezie, Cardamomo Ultimo aggiornamento: September 18, 2018

Commenti

Lascia un commento

Scrivi una risposta

* Nome:
* E-mail: (Non pubblicata)
   Sito web: (Indirizzo con http://)
* Commento: