Proprietà dell’Amamelis

il November 21, 2018 . 0 Commenti.

L’Amamelide (Hamamelis virgianana) è una pianta dalle proprietà flebotoniche, astringenti, analgesico-antiflogistiche e vasocostrittrici,infatti è particolarmente indicata per soggetti affetti da problemi dicircolazione, vene varicose ed emorroidi. 
Questa pianta, originaria degli Stati Uniti e del Canada, è ricca di flavonoidi e tannini solubili, specialmente nella corteccia e nelle sue foglie, da cui derivano le proprietà astringenti ed antiemorragiche.
L’alto contenuto di“tannini”, ovvero acido amamelitannico, conferisce all’Amamelide anche un’azione protettrice e riepitelizzante, rendendola idonea in modo particolare nei casi di dermatite da contatto e di tipo allergico in generale.

Sempre grazie alla presenza dei flavonoidi, l’amamelisè utile perpotenziare il tono muscolare delle pareti venose, spesso compromesse in caso di infiammazione. Proprio per questa ragione, l’amamelide risultamolto efficace nel trattamento di disturbi del sistema circolatorio come flebiti, varici, capillari dilatati, fragilità capillare o anche per contrastare la formazione di lividi, cellulite o dove comunque sia necessaria un’azione astringente. 
Può essereadoperata sia per uso interno, quindi per preparareinfusi, tisane ed estratti idroalcolici, sia per uso esterno,soprattutto in cosmesi, per preparare una moltitudine di prodotti diversi, comeacque distillate, colliri, dopobarba lenitivi, creme anticellulite,tonici decongestionanti per la delicata cute dei bambini. 
È anche indicata per contrastare i rossori della pelle(couperose) e per dare sollievo alla cute colpita da eritemi solari, rosacea o acne.

Presa in dosaggi eccessivi, l’Hamamelis può causare stipsi e danni alla mucosa gastrica, per cui si consiglia sempre di confrontarsi con il proprio medico o erborista di fiducia per valutarne modalità e dosi di somministrazione.
Per uso interno, si può preparare un infuso di amamelide semplicemente aggiungendo 1 cucchiaio di foglie di amamelide in una tazza d’acqua bollente. Dopo di che, bisogna coprire e lasciare in infusione per circa 10 minuti. Filtrare e gustare!

Vuoi iniziare anche tu a godere delle benefiche proprietà dell’Amamelis? Ecco qui dove trovarla: Amamelis

Tags: amamelis, spezia, erboristeria Ultimo aggiornamento: November 21, 2018

Commenti

Lascia un commento

Scrivi una risposta

* Nome:
* E-mail: (Non pubblicata)
   Sito web: (Indirizzo con http://)
* Commento: