Spedizione gratuita in Italia - ordine minimo 24,90€

Codex 10 bustine 5 miliardi 250mg

  • Produttore: BIOCODEX
  • Codice articolo: 029032036
  • Disponibilità: 6
  • Disponibile (consegnato in 48/72 ore lavorative)
  • Farmaco detraibile
Consegna in 48/72 ore
Transazione sicura
Politica di reso
Garanzia
Invia ad un amico tramite

Descrizione, perché si usa 

CODEX 10 BUSTINE 5 MILIARDI 250MG è un dispositivo farmaceutico venduto come confezione contente 10 bustine di granulato per sospensione orale a base di saccharomyces boulardii. Nello specifico parliamo di 5 miliardi di probiotici racchiusi in 250 MG di granulato.
Utilissimo nel risolvere disturbi gastrointestinali (per lo più, diarrea) dovuti ad una disregolazione nella funzionalità della flora batterica intestinale conseguenti a diarrea del viaggiatore, profilassi da disvitaminosi endogene, diarrea acuta e colon irritabile.

Come funziona?

I principi benefici di sono dovuti alle capacità del saccharomyces boulardii di: inibire dell’accrescimento di microrganismi patogeni tramite la produzione di composti tossici per gli eventuali agenti patogeni, nutrire la flora batterica autoctona, ristrutturare e rimodellare la mucosa intestinale.

Somministrazione

Come si assume CODEX 10 BUSTINE 5 MILIARDI 250MG?
Adulti: 1-2 bustine 2 volte al giorno. 
Bambini da 0 a 3 anni: 1 bustina 2 volte al giorno. 
Bambini da 3 a 12 anni: 1 bustina 3 volte al giorno. 
Somministrare CODEX 10 BUSTINE 5 MILIARDI 250MG almeno 15 minuti prima dei pasti. 
In corso di terapia con antibiotici somministrare Codex contemporaneamente a questi. 
Per lattanti si consiglia di versare il contenuto della bustina nel poppatoio.

Avvertenze

Bisogna somministrare il preparato nell'intervallo fra l'una e l'altra somministrazione di antibiotico.
Prestare attenzione massima ai soggetti allergici siccome potrebbero incorrere in reazioni di ipersensibilità al principio attivo o agli eccipienti di CODEX 10 BUSTINE 5 MILIARDI 250MG.
Edema e orticaria nei casi lievi e/o moderati, risolvibili dopo poche ore dalla sospensione del farmaco.
Shock anafilattico nei casi gravi. Dove, per la risoluzione, conta la tempestività dell’intervento.
 

Non ci sono ancora recensioni per questo articolo.

Scrivi una recensione

    Negativa           Positiva